IL “PIANETA” DELLA MODA …..

Amiamo la moda, amiamo gli abiti, gli accessori, amiamo tutto quello che è glamour e fashion.

Ma fermiamoci un istante, pensiamo, riflettiamo ……… e se nelle nostre tanto amate  scarpe finisse la distruzione delle ultime foreste in Amazzonia? E se i colori degli abiti che tanto amiamo, che tanto ammiriamo e che tanto desideriamo  inquinassero le risorse idriche del Pianeta?

Bè, se ci fermiamo e pensiamo anche solo un attimo a tutto questo, anche noi amanti della moda dobbiamo dire no, e non possiamo permettere  che il nostro amato mondo della moda sia complice di tutto questo, ma prima di noi sono le grandi maison a doversi chiedere e riflettere su tutto questo.

Infatti, proprio per tutto questo è stata creata una campagna che lancia un “guanto di sfida”…..

greenpeace guanto di sfida alla moda

con tanto di video con protagonista  Valeria Golino  che sfida le grandi maison a garantire la protezione del nostro pianeta offrendo sempre e comunque prodotti di grande lusso.

La prima e unica grande griffe  che si è offerta e impegnata a “regalre” una moda a deforestazione zero e scarichi zero è Valentino…….. e tutti gli altri dove sono finiti???

griffe per green peace

Prada, Dolce & Gabbana, Chanel, Roberto Cavalli, Versace, Louis Vuitton che aspettate ad unirvi anche voi a Valentino?????

E mentre aspettiamo che anche tutte le altre maison, oltre che offrire “grandi opere di bene” per la restaurazione di famosi monumenti solo perchè così si parli ancora più di loro, partecipino anche  salvare il nostro pianeta, non mi resta che dirvi …….

Kiss Kiss

Fashioniamoci

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...