LETTURE ESTIVE … IL GIORNO IN PIU’ .

Buon Lunedì e buon inizio settimana  a tutti.

Dopo mesi e mesi, oggi, mi ritrovo a casa da sola.

I ragazzi hanno iniziato i corsi di recupero scolastico, e questo, porta un netto distacco con la stagione estiva.

Posso letteralmente dire che questo nuovo e sicuramente lungo anno è iniziato.

La fine dell’estate lascia sempre un po’ d’amaro in bocca, ci regala sempre qualcosa in più e al tempo stesso ci toglie qualcosa.

E allora, come ogni anno, come ogni fine estate, sono qui a fare il mio resoconto, a raccontarvi una piccola parte della mia stagione.

E’ stata un’estate un pò particolare, ricca di pensieri e riflessioni; il mio rifugio più grande è stata la lettura.

Continua a leggere

BASTA UN LIKE …

Siamo nella generazioni di like, interazioni, follower e dati statistici.

I rapporti interpersonali iniziano ormai cosi, con un “segui” , con un like o con una visualizzazione .

E si, ormai basta premere un tasto e siamo “amici” .

Io con quelli che sono diventati poi miei amici mi ci stringevo la mano, dicevo piacere, iniziavo a chiacchierare per scoprire se ci fosse qualche affinità per proseguire il rapporto.

Ma come si dice, il tempo passa, e anche noi veterani dobbiamo imparare a stare al passo con i tempi, provare, testare questi modi di intraprendere nuovi rapporti e conoscenze.

Continua a leggere

DAYDREAMER: QUANDO LA TV CI FA’ SOGNARE

Oggi voglio parlarvi di qualcosa che sicuramente interesserà la maggior parte di noi donne, ma iniziamo per gradi.

Io, classe ’80, sono cresciuta con il romanticismo adolescenziale del tempo delle mele, con la passione e la sensualità di Dirty Dancing e il puro amore di Ghost, e credetemi, ne ho visto di acqua passere per i mulini, e vi assicuro che i cambiamenti che ci sono stati con il passare del tempo sono stati tanti.

Ho visto con il tempo la tv cambiare, perdere piano piano l’innocenza, i sogni che solo quelle pellicole riuscivano a regalarci.

Continua a leggere

LETTERA DI UN TEENAGER

Buon martedi a tutti,

oggi voglio nuovamente parlarvi dell’adolescenza.

Chi come me è entrato nella fase “figli adolescenti” può comprendere benissimo com’è difficile.

E’ un periodo difficile per loro, ma anche per noi genitori.

Spesso ci sentiamo (almeno io) stanchi, delusi, ma sopratutto incapaci di affrontare questo periodo, quasi sbagliati.

E proprio per questi genitori, per i genitori come me, che oggi voglio condividere qualcosa che mi ha aiutata a riflettere.

L’altro giorno, mentre “girovagavo” per i post di fb, mi sono imbattuta in una lettera scritta da un teenager rivolta ai genitori.

Non  so se sia una lettera reale o meno, ma so per certo, dopo averla letta, con il groppo in gola, che ogni parola scritta è più vera che mai.

Me la sono sentita mia, l’ho letta come se fosse stata la mia ragazza a scriverla, ed è stato tutto più chiaro.

Di seguito vi lascio la lettera, leggetela e fatemi sapere cosa ne pensate …

Continua a leggere

UNA MAMMA PER AMICA!

Una mamma per amica …

Chi di noi non ha seguito la spassosissima serie tv che vedeva protagoniste Lorelai e Rory, madre e figlia, inseparabili, l’una essenziale per l’altra.

Quale madre, e  quale figlia non ha almeno per una volta invidiato il rapporto così complice e cosi speciale tra le due?

Bè, io no, almeno fino a quando non è arrivata lei, così, all’improvviso, senza nemmeno dare un avviso.

Di chi o cosa sto parlando ?

Lei, L’ADOLESCENZA.

Continua a leggere

ANNO NUOVO … PROPOSITI NUOVI …

Un felice inizio settimana a tutti voi …

E un felice anno nuovo .

Lo so, queste ultime settimane sono stata decisamente assente, ma ho salutato il vecchio anno tra fazzoletti, starnuti e colpi di tosse .

Ma poco importa, ora sono qui, ed ho deciso di iniziare questo nuovo anno lavorativo con voi, per condividere sogni, desideri, ambizioni per questo nuovo 2018.

 

Continua a leggere

YANKEE DI NATALE …

Un felice martedì a tutti voi,

Ci siamo, l’ultima settimana prima del Natale è arrivata, e quindi, facendo bene i conti, abbiamo a disposizione solo gli ultimi cinque giorni per pensare e sopratutto acquistare i nostri regali di Natale.

Detto tra noi, sono messa veramente male, mi mancano ancora tre, quattro regali da comprare, ed ho a disposizione solo la giornata di sabato , aiutoooo.

Continua a leggere