UN COMUNE…..MR GREY ….

50 sfumature di grigio

Anche io come molte di voi, sono reduce da Cinquanta Sfumature di Grigio …

E si, non potevo non vederlo, non potevo perdermi la possibilità di pensare e capire quali in realtà sono queste cinquanta sfumature ….

Sfumature di perversione?

Sfumature di un’uomo disturbato?

Sfumature di una donna succube?

Ognuno di noi dà una sua personale chiave di lettura a ciò che vede, lo fa secondo le emozioni provate e le sensazioni sentite, ed ovviamente l’ho fatto anch’io, andando anche oltre a ciò che vedevo .

Le sfumature di Mr Grey , le sfumature del suo passato, le sfumature di una vita apparentemente perfetta, ma che in realtà nasconde molti scheletri nell’armadio ….

Le sfumature di Anastasia, ragazza apparentemente ingenua, pudica, ma che con le sue sfumature nascoste sa come farsi desiderare, fino quasi a prendere il controllo della situazione, fino a quasi far cambiare un’uomo apparentemente indomabile ….

Ed è proprio da queste sfumature, dalle sfumature che io ho percepito, che sono andata oltre, oltre a Mr Grey ed Anastasia Steel, ed ironizzando, e ammetto, anche un pò divertita nel pensiero, ho immaginato, un comune Mr Grey e le sue sfumature …..

Non mi sono concentrata su Anastasia, perchè le donne sono un pò tutte delle Anastasia Steel, dalle multisfaccettature, dall’aria ingenua e pudica, tutte cercano di cambiare il proprio Mr Grey…

Ma c’è una cosa che le contraddistingue dalla vera Anastaisa ….

Quale?

Bè, mentre Anastasia Steel cerca con l’amore di cambiare un uomo per renderlo migliore , tutte le altre Anastasia, vuoi per volere o vuoi per qualche errore di percorso, fanno di questo cambiamento un vero disastro, trasformando il loro Mr Grey , come spesso dice la Litizzetto, in un emerito balengo …..

Com’è un comune Mr Grey ?

Iniziamo con il dire che un comune Mr Grey non è nè ricco e a volte nè affascinante ed interessante come il “vero” Mr Grey, ma questo è un dettaglio ….

La cosa che accomuna tutti i comuni Mr Grey è che ognuno di loro ha la sua Anastasia …..

Beati loro?

Magari alcuni, forse pochi, anzi, pochissimi ……

Già, ogni comune Mr Grey ha la sua comune Anastasia, con le sue comuni finalità , scopi e traguardi …..

E si, perchè mentre Anastasia Steel, sembra aver gettato la spugna lasciando chiudere le porte di quell’ascensore, una comune Anastasia non getta la spugna, ma la spreme fino all’ultima goccia …. poveri Mr Grey …..

Inizialmente si ha la percezione di essere realmente dei Mr Grey, e di lei essere la vera Anastasia Steel ……

Lui bello, affascinante, misterioso; lei disponibile per ogni suo capriccio, pronta a soddisfare ogni sua fantasia ….. ma poi che succede?

Bè, poi accade che con il tempo i ruoli s’invertono e senza nemmeno accorgersene, i comuni Mr Grey scoprono che lei, la loro comune Anastasia ha indossato la loro cravatta …..

Ingenui?

Diciamo …… tattica riuscita ed andata a buon fine, ora il “gioco” è nelle loro mani, e la chiave di quella stanza dei giochi è in loro possesso …..

Un gioco lento e quasi impercettibile, una porta che non viene bruscamente spalancata, ma che viene aperta poco alla volta, con astuzia e furbizia …..

Poco per volta, in modo lento e lieve la comune Anastasia modifica il suo Mr Grey, un tempo affascinante, socievole, amichevole ed espansivo, in un Mr Grey solitario, asociale, introverso, a volte quasi burbero ……

Ed è proprio da qui, da questo cambiamento che nasce la differenza tra Anastasia Steel e tutte le altre comuni Anastasia ……

E si, perchè mentre la prima lo fa per amore, per “fame” di una storia d’amore normale, la comune Anastasia, lo fa per “fame” di possessione, possessione che subentra quando l’amore e sopratutto il rispetto giungono al termine, ma si ha la paura di rimanere da sole e non trovare più il Mr Grey un pò balengo …..

Vogliamo parlare anche della vita sessuale di un comune Mr Grey ???

Bè, si, perchè anche qui, o forse sopratutto qui si ha la dimostrazione che la chiave, quella chiave è in pieno possesso della comune Anastasia …..

Lei decide come, quando, dove e perchè …..

Dopo le classiche e svariate giustificazioni che vanno dal comune e banale mal di testa alla stanchezza della giornata che si trasforma in giorni, settimane e mesi , lei , decide di aprire la stanza …..

Non la spalanca, gli fa prendere solo una botta d’aria, come si fa quando si aprono per dieci minuti le finestre di una stanza per far circolare l’aria ……a meno che ……..

Bè, ameno che non si sente in pericolo, quasi minacciata, quasi con la sensazione di perdere il possesso di quella chiave o come se qualcuno ne avesse fatta l’esatta copia….

Allora in questo caso non la apre per far circolare un pò d’aria, ma la spalanca senza più mal di testa e nè stanchezza giornaliera, fino a quando non riprende la totale sicurezza di aver nuovamente quella chiave in suo totale possesso e guidare solo lei quella stanza dei giochi, e allora ritornano i mal di testa, a stanchezza e tutte le possibili giustificazione per lasciare quella porta chiusa .

Bè, queste più che “Cinquanta Sfumature di Grigio” sono le svariate sfumature di un comune Mr Grey, un pò ingenuo ed un pò balengo, e della sua Anastasia dominatrice ……

Io credo, penso, che la vita e sopratutto l’amore sia un inesauribile gioco di sfumature, sfumature di colore, colori vivi che illuminano ogni stanza, sfumature di complicità, sfumature di libertà , dove ognuno deve avere il pieno possesso di quella chiave ……

Solo chi crede e mira sul totale controllo di una persona vede sfumature grigie , scure e cupe …….

L’amore è un meraviglioso gioco di colori …..

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “UN COMUNE…..MR GREY ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...