MI SDOPPIO IN QUATTRO ……

multiplicity_imgcropped_1600x900Iniziamo partendo da qualche sabato fà, quando mentre cenavo mi sono praticamente pietrificata nell’ascoltare una delle tante storie di “C’è posta per te” …….

Proviamo a raccontarla cercando di parafrasare un pò il tutto …..

Non ricordo i nomi dei protagonisti di questa storia, ma per cercare di seguirla meglio, darò dei nomi di fantasia …..

C’è lui, e chiamiamolo Giuseppe, c’è la moglie, e chiamiamola Roberta ed infine c’è l’altra, e chiamiamola Francesca …..

Fin qui, potrà sembrare una delle tante storie, quelle quasi nella norma, dove c’è lui, lei e l’amante , ma così non è ……

Giuseppe sposato da 15 anni con Roberta e fidanzato ufficialmente dallo stesso tempo con Francesca O_o ……. diciamo che già da qui possiamo iniziare a capire che non si tratta della classica storia tra due semplici amanti ……

In realtà, Giuseppe già da ragazzo era fidanzato sia con Roberta che con Francesca …..

Giuseppe, con la classica faccia da pesce fracico, con gli occhi da pesce lesso, ha sostenuto di essere sempre stato innamorato di Francesca, ma che l’insicurezza e le poche conferme di un futuro insieme da parte di lei, lo ha spinto sempre più verso Roberta, una donna che lo riempiva di certezze, sicurezze e che pensava ad un futuro familiare …..

Proprio queste certezze hanno portato Giuseppe verso l’altare pronunciando il suo si e le sue promesse d’amore e fedeltà verso Roberta, il tutto mentre Francesca cercava di chiamarlo e lui giustificava il caos del suo ricevimento nuziale con una cena tra amici ….. O_o ……

Pensate che dopo il matrimonio Giuseppe abbia chiuso la sua storia con Francesca ????

Ebbene no, ha continuato a condurre una doppia vita, con delle scuse lavorative riusciva a trascorrere dei giorni con una e con l’altra, tutto sembrava andare liscio come l’olio, fino a quando (e si, perchè alla fine tutti i nodi vengono al pettine, anche i più nascosti escono in superficie, basta un pò di tempo e….. tic tac, tic tac ….) non ricordo per quale motivo, il fratello di Giuseppe è andato da Francesca per raccontarle la verità su Giuseppe, la moglie Roberta e la loro bambina ……

Da qui, dallo smascheramento di Giuseppe, possiamo immaginare cosa sia accaduto successivamente ……..

Francesca, ha lasciato Giuseppe, e Roberta ha chiesto la separazione, anche se lui con tanto di “prove” sosteneva di essere stato lui a fare la richiesta di separazione ……

Giuseppe era lì, da Maria per chiedere perdono alla sempre fidanzata Francesca, perchè finalmente era un’uomo libero, libero di amarla alla luce del sole , io direi che ormai era l’unica alternativa, dopo la separazione della moglie, che gli rimaneva ……

E si, Giuseppe furbacchione, si sarà fatto bene i conti, pensando che ormai la moglie da donna ferita non se lo sarebbe mai ripreso con se (e mi pare anche il minimo, almeno per un pò d’amor proprio), mentre Francesca, eterna fidanzata innamorata, sarebbe stata offuscata oltre che dall’amore anche da una prossima ed imminente vita insieme con lui ……

Ed invece no …….

Gli occhi da pesce lesso, tra un ghigno ed una risata sotto i baffi, si è visto chiudere la busta davanti gli occhi ……

Sembrava ferito ????

Assolutamente no, io direi che è già pronto a cogliere la sua prossima vittima …..anzi, scusate, le sue prossime vittime, altrimenti che “gioco” sarebbe!!!!

E si, perchè questi tipi di uomini sono un pò come una razza a parte, stesso sguardo da pesce lesso, stessa apparenza, educati, eleganti nel comportamento, ottimi parlatori, direi quasi poeti e stesso viso, quasi principesco, diciamo un’uomo alla Walt Diseny , si, si, proprio un vero cartone animato !!!!!!

Da questa storia, dal quasi geniale Giuseppe (e si, proprio geniale, perchè non può non essere geniale un uomo che riesce a condurre una doppia vita con due donne per ben 15 anni), che ho cominciato a pensare e riflettere, e mi è venuto in mente Michael Keaton nel film mi sdoppio in quattro …….

E allora in me la domanda è nata spontanea …… ma quanti uomini vorrebbero avere la possibilità di clonarsi per vivere la vita sempre desiderata, ed allo stesso tempo evitare, scappare, fuggire dalla vita di tutti i giorni, quella che ormai hanno quasi l’obbligo di vivere ????

Proviamo ad immaginare ……

Lui, eterno insoddisfatto, sempre a lavoro tra mille pensieri e preoccupazioni, passioni nascoste, mille hobby mai praticati e poi lei, la “sua Roberta” che l’attende a casa sempre  tra una scesa di scale a mo’ di esorcista e una voce posseduta ……

Ora facciamo finta che il “nostro Giuseppe” sia riuscito a clonarsi …. cosa farebbe ????

Mentre uno dei suoi cloni è a lavoro, l’altro è assorto da mille pensieri, ed il più sfortunato è lì che combatte con la moglie posseduta, tra esorcismi e acqua santa, il vero Giuseppe, l’originale, che fine ha fatto ???

Bè, l’originale Giuseppe è spensierato, passa il suo tempo tra una partita a tennis, un calcetto con gli amici, e poi torna a casa, non più dalla moglie posseduta, ma da una Biancaneve che pulisce e cucina quasi canticchiando, quindi non più avanzi della sera prima,un pò come dire, pizza fredda e birra calda , ma una deliziosa e fumante cena ……

Bè, che dire, sembra che il nostro Giuseppe abbia trovato la lampada di Aladino ed abbia espresso i suoi desideri, ed ora è tutto al posto giusto con la persona giusta ……

Ma torniamo alla realtà, anzi, facciamo tornare il “nostro” Giuseppe alla realtà …..

E si, perchè (purtroppo), tutti sappiamo che non esiste nessuna lampada di Aladino pronta ad essere sfregata per realizzare i propri desideri, ed ancora di più sappiamo che la clonazione di un essere umano ad oggi non è una cosa fattibile, sappiamo solo che nel mondo esistono tanti “Giuseppe” che preferiscono vivere una doppia vita piuttosto di avere il coraggio di scegliere quella che desiderano realmente, ma ancor di più, abbiamo la certezza che non tutte le donne sono come la reale Roberta e la vera Francesca ……

E si, ahimè, tanti sono i Giuseppe che camminano “a piede libero”, e poche sono le donne che come Roberta e Francesca hanno chiuso quella busta …..

Già, perchè diciamoci la verità, nonostante ogni tanto avvenga in noi quella possessione ,quando parliamo d’amore, o forse di più, di paura di rimanere sole e non riuscire a rimboccarci le maniche e mandare avanti la nostra vita, facciamo un pò finta di niente, ci costruiamo un castello d’illusione, fiabizzando il nostro Giuseppe, non vedendo che invece il nostro principe è caduto da cavallo  ….

Ad ogni Roberta, ad ogni Francesca …… ricordatevi ,e tenetelo bene a mente “il lupo perde il pelo ma non il vizio” …… o per meglio dire il “vostro” Giuseppe perde il pelo ma non il vizio” , quindi a questo punto,io passerei o ad una depilazione definitiva, o al cambio del lupo ……

Ad ogni Giuseppe invece …… ricordatevi, invece di essere lupi, cercate di essere come dei leoni, perchè, come si dice dalle mie parti… meglio una giorno da leoni che una vita da ………. bè, ci siamo capiti, no ????

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “MI SDOPPIO IN QUATTRO ……

  1. vitadicasa ha detto:

    Eheh, ma quante donne possedute conosci? Si direbbe molte! Sì, ne conosco anch’io qualcuna… E spero di non diventare mai una di loro! Ma insomma, neanche una Biancaneve melensa… Alla lunga, credo che sia la posseduta che la biancaneve annoierebbero la maggior parte dei Giuseppi… D’altra parte spero proprio di non incappare mai in soggetti di questo tipo, più che lupi, mi sembrano vermi!
    Le storie che vedo in TV comunque mi sembrano in genere poco credibili. Prenderanno pure ispirazione da storie vere o possibili, sì, ma talvolta mi sembrano recitate da attori, messe in scena… Non riesco a fidarmi di certa TV!

    • fashioniamoci ha detto:

      Fortunatamente ne conosco poche, ma per esperienza personale ho visto molti uomini trasformarsi a causa di mogli o fidanzate , questo a volte intendo come “possessione”, non per forza devono vomitare verde 😉 …. si, anch’io dubito molto di quello Che vedo in tv, ma tutto vero o finto che sia ci puo fare pensare … in ogni caso che dio ci salvi da questi giuseppe 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...