DALLE ALI ….. AI BINARI …..

jobs-where-you-travel (1)

Questa è la storia di un viaggio …..

Amo viaggiare, dai, chi non ama farlo, ma, ahimè, ci sono viaggi e viaggi, mete e mete, ma sopratutto ci sono motivi e motivi che ti spingo ad affrontare un viaggio.

Ci sono quei viaggio ben organizzati, programmati, e poi, ci sono quei viaggi improvvisi, dove non si ha nemmeno il tempo di preparare tutto ciò che occorre, si deve solo partire, ed il più presto possibile.

Oggi, voglio proprio parlare di questi viaggi, anzi, del mio viaggio improvviso …..

Solitamente questi viaggi, quelli che ci colgono all’improvviso, difficilmente sono piacevoli,

anzi, preannunciano quasi sempre  qualcosa di triste e spiacevole, e così è stato per me ….

Avevo organizzato il mio viaggio, scelto la data di andata e quella di ritorno, ma, ahimè, il tempo mi è stato tiranno, il tempo è andato più veloce di quel che doveva, di quel che pensavo.

Nuovo biglietto, nuova andata, ma questa volta, nessun ritorno.

Destinazione raggiunta, fortunatamente questa volta il tempo ha deciso di aspettarmi, e se devo essere sincera, ci sono arrivata con il contagocce.

I giorni sono tristemente trascorsi, e poi?

Bè, e poi è arrivato il momento di ritornare,  ed è proprio qui , che, come si dice, casca l’asino ….

Sono andata alla ricerca di un volo, destinazione Roma/Palermo , due passeggeri ….

Aspetto la fine della ricerca del volo, e cosa vedo apparire nel mio pc?

Volo Alitalia Roma/ Palermo , euro 840,00 a persona ……

sticker facebook

Ecco, la mia espressione è stata all’incirca questa ……

Non potevo credere a quel che vedevo, ai numeri che leggevo ……

Quarantacinque minuti di volo, anzi, quarantacinque minuti di volo compreso imbarco e sbarco dei passeggeri ,  non calcolando gli imbarazzanti ritardi, ma dico io, siamo impazziti?

A meno che …..

Bè, a meno che, il prezzo del volo non comprendesse, trucco, parrucco, baffetti, sopracciglia, epilazione definitiva e lifting, praticamente imbarcavi Mariangela e sbarcavi Angelina Jolie …..

Ironia a parte, in questi casi si deve pur fare, ma, tornando seri, non credete che sia un furto “messo in regola” ? Non credete che sia approfittare vergognosamente delle difficoltà del momento che ci portano a questi viaggi improvvisi?

Per me l’unica risposta a queste domande è un secco e irremovibile ” SI”, almeno fino a prova contraria, almeno fino a quando qualcuno mi darà la giusta spiegazione, la corretta motivazione per un prezzo così esorbitante.

Bè, cos’ho fatto io?

Ho abbandonato le ali, ed ho scelto le rotaie …..

Io, che ho sempre parlato di treni in  corsa, sono finalmente salita sul mio treno.

Un lungo viaggio di 12 ore ad euro 155,00 per due persone , più portafoglio pieno …..

Nessun ritardo, nessuna preoccupazione per venti o piogge, o per bagagli smarriti, bel paesaggio, e poi, detto tra noi …… non dormivo così tanto ormai da anni …… hihihihi

Bè, questo è stato il racconto del mio viaggio, ora?

Bè, ora aspetto solo le risposte, per chi sarà lieto o lieta di illuminare quei “vergognosi” numeri, io …..  sono  tutta orecchie 😉

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

Annunci

2 pensieri su “DALLE ALI ….. AI BINARI …..

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Fare un viaggio è come farsi rapinare gratis . Tutti vogliamo fare un viaggio ma quando arriviamo li siamo stanchi , forse i nostri bagagli non arrivano e tu ti chiede se ne valeva la pena oppure no fare questo viaggio .

    • fashioniamoci ha detto:

      Il problema è che a volte, alcuni viaggi, sono indispensabili, non se ne può fare a meno, ed è proprio qui che le belle compagnie aeree ne approfittano vergognosamente…… che vergogna, che tristezza !!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...