SEGRETI ……

shh-illustration

Volevo cambiare suoneria al mio cellulare ….

Si, ormai fedele da anni alla colonna sonora che apriva l’inizio di di Sex And The City il film, ho deciso di cambiare, e dalla glamourissima Carrie, sono passata ai segreti delle “Pretty Little Liars” con la canzone Secret …..

Ed è proprio da qui, proprio dal cambio suoneria che ho iniziato a pensare …..

Non mi sono limitata al solo cambio della suoneria, la mia curiosità è andata oltre, è andata fino alla ricerca del significato della stessa canzone ……

Misteriosa, un pizzico diabolica, ma sopratutto, tanto, ma tanto vera …..

I segreti , ecco su quale argomento si concentra la canzone, che poi, alla fine, è l’argomento principale della stessa serie tv  …..

I segreti, mi hanno fatto pensare ….

Chi di noi non ha almeno un segreto, chi di noi non ha, almeno una volta, condiviso un segreto con qualcuno, e chi di noi non porta un segreto di qualcuno con se ?

Bè, tutti abbiamo segreti, tutti ne  abbiamo sicuramente confessato almeno uno a qualcuno e tutti custodiamo un segreto confessato da qualcuno  …..

La mia domanda è , siamo proprio sicuri che quel segreto confessato, che quel segreto condiviso e che quel segreto custodito sia davvero al sicuro ?

Bè, io direi, che non c’è nulla di sicuro, nulla di certo, perchè i rapporti che condividiamo con le persone, per quanta fiducia, quanto affetto e quanta stima possiamo sentire e provare, sono variabili e pieni d’imprevisti .

Si, i rapporti umani posso cambiare come il tempo, di mattina splende il sole e di sera piove , per questo credo e penso che nessuna confessione, nessun segreto sia davvero al sicuro ; e poi, c’è un fattore importante che lascia ancora meno al sicuro le nostre confessioni , i tempi ……

E si, i tempi sono cambiati …….

Mi ricordo, ai miei tempi, i piccoli segreti confessati tra amiche, chiuse nelle proprie stanze, dove eravamo noi, le quattro mura, le bocche a parlare e le orecchie a sentire , oggi no , oggi è diverso ……

Non più bocche che parlano e orecchie che ascoltano, ma mani che digitano e occhi che leggono, e tutto rimane li, sospeso in una conversazione quasi irreale, ma che potrà un giorno diventare un’arma a doppio taglio ….

E si, le parole, quelle di una volta, le confessioni , quelle dei miei tempi , rimanevano così, sospese tra quelle quattro mura, infatti, si diceva sempre “se i muri potessero parlare, quante ne direbbero!”, oggi no.

E già, oggi no, oggi quei segreti, quelle confessioni rimangono nelle memorie di cellulari, nelle cartelle nascoste delle mail, oggi non sono solo parole che fluttuano nell’aria, ma restano incise, nero su bianco ,mantenerle risulta essere quasi una cosa premeditata, e forse lo è,  e quindi  nulla è più al sicuro , solo un virus o un danneggiamento   del telefono (di entrambe le parti) potrebbe interrare quei segreti ….

E si, forse sarebbe meglio tornare alle confessioni, ai segreti di una volta, dove non esistevano prove , perchè come si  dice, i rapporti cambiano , ma ahimè, le scritte restano …….

Concetto diabolico e diffidente ?

Bè, forse un pò, ma alla fine, chi di noi metterebbe la mano sul fuoco per qualcuno, certi di non bruciarsi ????

Mmmmmm, io no sicuramente, e credo che in pochi lo farebbero , e sono sicura che i restanti, i convinti,  si brucerebbero …….

Voi, siete pronti ad accendere il fuco???

Bè, mentre riflettete , vi lascio compagnia di “Secret”, e non dimenticate, come dice la canzone stessa “Nessuno riesce a mantenere i segreti ”  …….. Shhh …..

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...