RICETTA: ZUPPA DI SCAROLE E FAGIOLI CANNELLINI

Buongiorno a tutti,

oggi una ricettina per voi, perfetta per questa fredda stagione.

Mi piace andare alla ricerca di nuove cose da preparare, e navigando, mi sono imbattuta nel sito di chiarapassion , ricco di ricette da provare, ed io, ho voluto iniziare da questa.

Ieri sera per la cena, ho deciso di provarla, e devo dire che il risultato è ottimo, ve la consiglio davvero.

Ecco la ricetta per voi :
INGREDIENTI:

  • 1 cespo grande di scarola liscia
  • 2 spicchi d’aglio
  • 400 gr di fagioli cannellini (io ho usato quelli in scatola)
  • olio evo
  • sale
  • peperroncino

PREPARAZIONE:

Puliamo bene la scarola, eliminiamo le foglie esterne, il torsolo e tagliamola in modo grossolano.

Lessiamo la scarola in acqua bollente per 4/5 minuti, in modo che resti al dente.

Scoliamola, conserviamo l’acqua di cottura e mettiamola da parte.

In una pentola, facciamo imbiondire l’aglio, con l’olio e il peperoncino, uniamo la scarola, facciamo insaporire per qualche minuto ed eliminiamo l’aglio.

Uniamo i fagioli, aggiungendo un bicchiere (io ne ho messi due) dell’acqua usata per bollire la scarola.

Lasciamo cuocere il tutto per 10 minuti, regoliamo di sale.

Impiattiamo la nostra zuppa, aggiungendo un filo d’olio a crudo, un spolverata di pepe, e delle buone fette di pane tostato.
CONSIGLIO:

Ovviamente il tutto puo essere preparato anche con i fagioli freschi, che però dovranno essere messi in ammollo per 6/10 ore, e successivamente bolliti in acqua con aglio e sedano per 1 ora.

Che dire, provate questa zuppa, vi riscalderà la serata.

Kiss Kissridimensionata fashioniamoci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...