BAGS FOR AFRICA TERZA EDIZIONE……

Torna il 14 novembre nel Salone d’Onore della Triennale di Milano l’asta benefica…… Bags For Africa.

Bags For Africa è un asta di beneficenza a favore delle donne della Sierra Leone , che riunisce le grandi maison dell’alta moda, le quali metteranno all’asta le loro creazioni.

Oltre Piero e Miriam Cividini, i quali hanno realizzato una borsa dedicata all’Africa, ci sarà anche la presenza di ben altre  38  grandi aziende, come Alberta Ferretti, Alviero Martini, Balenciaga, Ferragamo, Giuseppe Zanotti, Gucci, Moschino, Balestra, Trussardi, Tod’s, Richmond e tante altre, tutte unite da un unico obiettivo, aiutare l’emancipazione della donna africana.

Non solo le grandi marche metteranno all’asta i loro “tesori”, ma ci saranno anche  le creazioni di sette studenti già diplomati in Fashion Design.

Oltre questo, una giuria valuterà le singole borse create da questi studenti e eleggerà un vincitore, regalando oltre che la creazione di un intera collezione, anche la possibilità di andare in Africa per vedere da vicino il risultato del lavoro eseguito.

L’iniziativa benefica Bags For Africa, inizierà già da oggi, basterà andare sul sito ufficiale dell’associazione  Coopi , così anche chi non potrà essere direttamente presente il giorno dell’asta, potrà comunque donare il proprio aiuto.

Una borsa bellissima e originale per regalare un grande aiuto alle donne che vogliono semplicemente  essere donne comuni, proprio come noi.

Un aiuto oggi, sarà l’inizio del futuro di domani.

Kiss Kiss

Fashioniamoci