E VISSERO INFELICI E INCOERENTI …..

COERENZA

 

Coerenza ……

E si, nella vita ci vorrebbe un pò più di coerenza, siamo ormai tutti degli eterni indecisi, vogliamo andare al mare e invece ci ritroviamo in montagna, decidiamo di avere uno, al massimo due figli, e invece ci ritroviamo “stranamente” con sole due braccia per riuscire a tenerne quattro, vogliamo la carne ma invece ci ritroviamo a toglierci le spine dalla bocca perchè stiamo mangiando del pesce .

Si, questo mondo è pieno di infelici incoerenti.

Che poi, a pensarci bene, se ci fermiamo ad analizzare bene la situazione, sono proprio loro, gli “eterni indecisi” a lamentarsi, sono proprio loro gli eterni insoddisfatti, quelli che, a parole, sono i primi a voler cambiare la propria vita, a voler evadere, a voler migliorare, ma come si dice, le parole le porta via il vento, forse per questo che tornado e trombe d’aria sono diventati più frequenti ????

Da qui, dagli “eterni indecisi” che si lamentano quotidianamente, che la domanda sorge spontanea ….. Ma che vi lamentate a fare???

E si, proprio loro, sono i primi che iniziano quotidianamente le loro giornate lamentandosi, che già con il primo raggio di sole si sentono insoddisfatti …..

Alcuni si alzano con lo “sprint”, convinti che quella mattina, che quel giorno, sarà quello giusto, quello del cambiamento; basta lamentele, basta insoddisfazioni, da oggi si cambia!!!!

Bla, bla, bla, bla ……

Si, è il solito bla bla, perchè come dicevo poco fa, le parole se le porta via il vento, perchè in effetti  poi, le ore passano, la mattinata finisce, il pomeriggio pure, e a fine giornata si ritrovano come la sera precedente, e come quella prima ancora, a girare la stessa chiave che apre la stessa porta, spaparanzati poi  sul divano, zappando tra un canale e l’altro e pensando ancora che domani sarà il giorno giusto ……

E così, passano i giorni, i mesi, gli anni, e poi si ritrovano, mentre cercano di incollarsi la dentiera, consapevoli che ormai forse hanno fatto passare troppo tempo!!!!

Proviamo, per quel che possiamo, ad analizzare punto per punto …..

Gli infelici e incoerenti si svegliano la mattina grintosi e convinti, poi con il passare delle ore si assopiscono e perdono ogni traccia di quella grinta mattutina, la sera si tuffano sul divano e zappano fino a quando il telecomando gli scivola dalle le mani, ed infine si ritrovano insoddisfatti ad incollarsi la dentiera chiedendosi “forse, forse è passato troppo tempo?”

Questo punto pare essere chiaro, almeno a noi, a loro non so, magari se leggono questo la mattina, quando il primo raggio di sole filtra tra le fessure delle serrande e gli colpisce bene negli occhi per un pò sarà chiaro anche a loro , ma solo per le prime ore del mattino ….. hihihihih

Ora analizziamo insieme un’altro punto, perchè?

Perchè gli eterni insoddisfatti, quelli che si rassegnano a vivere “infelici e incoerenti” , non riescono mai a cambiare nulla?

Io ho la risposta, ovviamente la mia risposta, e la mia idea del perchè …..

Una sola parola , PAURA …..

Secondo me loro la pensano un pò come il classico detto “chi lascia la strada vecchia per quella nuova, sa cosa lascia ma non sa cosa trova ” , ma caspita, se non lasci mai la strada vecchia come fai a sapere come sarà quella nuova?

Sono convinti che prima o poi riusciranno a scappare, ad evadere, ma temporeggiano farneticando scuse, di cui sono i primi a convincersene, e cosi si ritrovano improvvisamente  dal dentista per prendere il calco della dentiera …. io personalmente mi spavento più del dentista!!!!!

E si, hanno paura, ma poi di cosa ???

Riflettiamo …..

Chi decide, no,scusate,  ho osato troppo, rettifico, chi pensa e vive nell’idea di cambiare, ovviamente lo fa per andare alla ricerca di qualcosa di meglio, di qualcosa che  dà di più di quello che si ha , non credo che chi immagina o sogna un cambiamento lo fa per stare peggio, altrimenti altro che dentista, servirebbe tempestivamente una seduta psichiatrica ……

E allora, mi chiedo, paura di cosa?

Se sei infelice ed insoddisfatto, ed hai il coraggio di cambiare, già il risveglio sarà diverso ……

Primo raggio di sole che oltrepassa le fessure delle serrande, ti stropicci gli occhi, ti stiracchi sorridendo e cominci a canticchiare come Cenerentola (se poi però vedi che gli uccellini ti preparano i vestiti vuol dire che la sbornia di ieri ancora non è passata), arriva la sera e non ti tuffi più sul divano, ma ne fai scivolare dolcemente le tue natiche, e poi ecco il telecomando in mano, non zappi più, ma deciso e determinato metti su un canale e ti guardi tutto il film senza che il tuo povero telecomando ti scivoli dalle mani ed il tonfo fa saltare in aria la famiglia che abita al piano inferiore .

Quindi vedete, il coraggio di cambiare, non gioverà solo voi, ma anche il vostro divano, che non sentirà più la pesantezza delle vostre natiche, anche il vostro telecomando, che non subirà più urti su durissimi pavimenti, e poi i vicini, quelli del piano sottostante, che non rischieranno l’infarto ogni sera con la caduta del vostro telecomando ……

Bè, il cambiamento porta quasi sempre giovamento, quindi non accontentatevi, non siate “infelici ed incoerenti”, ma cercate di essere “felici e contenti” , che poi magari, anche incollare la vostra dentiera vi sarà più facile 😉 !!!!!

Veridiana Pizzolla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

4 pensieri su “E VISSERO INFELICI E INCOERENTI …..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...