RICETTA DELLA SETTIMANA …… ARANCE DOLCI FRITTE …

forex-learning-tips

Ecco una novità di casa Fashioniamoci, e si, ho parlato sempre di novità per gli altri, e da oggi ecco una novità tutta per me, anzi, per voi .

Spesso ho condiviso con voi ricette, a volte preparate da me, a volte semplicemente condivise perchè le trovavo diverse, originali, e a volte perchè sfogliando e risfogliando alcuni libri di ricette mi piaceva l’idea di condividere con voi qualcosa che magari non potevate trovare.

Per un pò ho smesso di condividere ricette, ogni giorno è ricco di novità, e  il tempo non basta mai, ma ora ho deciso, basta …..

E proprio da questo “basta” che si apre per me un nuovo momento da condividere con voi, con la “ricetta della settimana”.

Ogni venerdì condividerò con voi una ricetta, mia, presa da qualche rivista, originale, dolce o salata, bè, poco importa, ma sicuramente una ricetta che non potrete successivamente non provare.

Allora dai, cominciamo ….

La prima ricetta, l’ho trovata sfogliando un vecchio numero di Sale&Pepe, ancora non l’ho provata, ma sicuramente lo farò molto presto, perchè dai, non posso condividere e non provare, giusto?

Strani accostamenti di ingredienti (almeno secondo me) , e forse proprio per questo che ha addescato la mia curiosità, e per questo che ho deciso di condividerla con voi …..

Arance fritte al vino bianco ….

arance fritte

Ingredienti :

– 150 gr di farina

– 3 arance

– 2 uova

– 75 gr di zucchero

– 1 cucchiaino di lievito per dolci vanigliato

– 100 ml di vino bianco

– 3 cucchiai di rum

– olio per friggere

– sale

La preparazione :

Prendiamo le arance, laviamole, asciughiamole, tagliamole a fette di 8 mm ed eliminiamo la buccia all’estremità.

Sistemiamo le fette di arancia in un vassoio, bagniamole con il rum e spolverizziamole con 30 gr di burro.

Setacciamo per bene la farina con i l lievito, uniamo lo zucchero e mescoliamo per bene.

Prendiamo le uova, separiamo il tuorlo dagli albumi, ed uniamo i primi al composto di farina, lievito e zucchero e successivamente aggiungiamo a filo il vino e amalgamiamo il tutto per bene.

Montiamo gli albumi aggiungendo un pizzico di sale con l’aiuto delle fruste elettriche, lasciandoli però morbidi.

Una volta montati morbidi gli albumi, aggiungiamoli al precedente composto mescolando per bene dal basso verso l’alto per evitare che il tutto si smonti.

Prendiamo una padella per friggere, meglio ancora un wok e  scaldiamo abbonante olio.

Prendiamo una fetta di arancia, immergiamola tenendola con una pinza nella pastella, scoliamo l’eccesso e lasciamola friggere nella padella con l’olio fino a quando diventa bella dorata.

Continuiamo con il resto delle fette di arancia, facciamole scolare per bene su carta da fritti, e sono pronte per essere gustate, magari ancora meglio con dello zucchero a velo spolverizzato….

Ed ora?

Bè, ora  abbiamo una settimana di tempo per provare quest’originalissima ricetta, quindi……. tutti ai fornelli e buon appetito

foto: digiunarelontanodaipasti

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...