RICOSTRUZIONE UNGHIE……NON SOLO GEL!!!!

Tutte noi ormai conosciamo bene la ricostruzione unghie, ogni donna sicuramente almeno una volta ha usufruito di questo servizio per migliorare l’aspetto delle proprie mani, o per provare a togliersi il vizio di rosicchiarsi le unghie.

E si, ormai per noi donne, le nostre mani sono diventate il nostro biglietto da visita!

Ma conosciamo tutte le tecniche di ricostruzione???

Sicuramente tutte noi conosciamo la ricostruzione in gel, ormai più usata dato che risulta essere la tecnica più veloce.

Il gel si può applicare direttamente sull’unghia naturale (colata di gel su unghia naturale) per renderla più resistente e lucida, si puo usare dopo aver applicato la tip, o con l’uso della cartina per l’allungamento dell’unghia.

Prima del gel,la tecnica utilizzata per la ricostruzione delle unghie era quella in Acrilico; metodo oggi poco usato ma sopratutto poco conosciuto dalle clienti o da chi vuole sottoporsi ad una ricostruzione.

L’Acrilico è la combinazione  di due componenti, una polvere e un liquido di polimerizzazione, che mescolati e con il calore del corpo si solidificano e formano l’unghia artificiale.

La perfetta riuscita di questa tecnica dipende dalla capacità della nostra onicotecnica nel saper trovare la giusta consistenza del prodotto; perchè più la polvere è asciutta più il prodotto sarà resistente ma più facile a rotture, invece se fosse più liquido sarebbe meno resistente…….quindi bisogna riuscire a trovare una media consistenza.

Di solito, o forse io preferisco con l’acrilico usare il metodo di allungamento naturale dell’unghia, quindi senza usare le tip.

L’acrilico è più resistente e si adatta a tutti i tipi di unghie.

Il procedimento è lo stesso usato con il gel, eccetto che questo prodotto asciuga all’aria, quindi non c’è bisogno della lampada uv.

E’ ottimo per chi ha problemi di unghie mangiate, o per chi sta molto con le mani in acqua, facendo anche uso di sostanze aggressive, come casalinghe e parrucchiere.

L’unica pecca è l’odore un po forte del liquido, ma il tutto non è tossico.

Per chi non ha mai provato la ricostruzione in acrilico io la consiglio, almeno per vedere con i vostri occhi e valutare su voi stesse.

esempio di una ricostruzione unghie in acrilico!

esempio di ricostruzione unghie in gel!

A voi la scelta……tentar non nuoce!!!

Per qualsiasi info contattatemi .

E non dimenticate la mia offerta “la tua prima ricostruzione a soli 15 €” io vi aspetto sempre 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...