A DOMANI ……

a domani 2

E’ stata una dura e lunga settimana quella appena passata …..

Vedere, avere la consapevolezza che le persone che amo stanno soffrendo mi paralizza, mi rendere inerme, mi fa sentire quasi inutile …….

Se poi è la morte il motivo di così tanto dolore bè, allora si, sono davvero inutile, perchè in questo caso, in questa situazione, l’unico “amico” è il tempo, il tempo che passa, e non perchè con il tempo non si sente più dolore, ma perchè con il tempo impari a vivere con il dolore, impari a renderlo parte di te, e allora fa meno male, perchè è ormai parte di te, del tuo quotidiano.

In questi momenti, quando le persone che amo vivono un dolore, vorrei avere la capacità di assorbire ogni loro lacrima, ogni loro insoddisfazione, ogni minimo dolore e farli miei, prendermi tutta la loro sofferenza, perchè preferisco veder sorridere loro e magari piangere io ……

Forse perchè sono consapevole della mia forza, e perchè credo che questa forza non sia da tutti, non perchè sottovaluti le persone che amo, ma semplicemente perchè so cosa la vita mi ha costretto ad essere e diventare ….

No, non sono glaciale, mi sciolgo anch’io, eccome, ma qualcosa mi rendere diversa, forse semplicemente l’amore che sento per ogni singola persona che fa e non fa parte della mia vita …..

Si, è stata una durissima settimana, una settimana che mi ha fatto pensare, riflettere tanto, una settimana che ha rafforzato i miei pensieri, le mie idee, i miei punti di vista ……

Una cosa sopratutto è stata costantemente presente in questa interminabile settimana, una frase, una parola, che sembra scontata, banale, ma che come un picchio batteva costantemente nella mia testa …….. A domani ……

A domani ……

E’ una frase che usiamo sempre, tutti i giorni, una frase che diciamo a qualcuno, magari quando lo incontriamo, magari quando chiudiamo una telefonata, e molte volte è una frase che continuiamo a ripetere a noi stessi, quando vogliamo rimandare qualcosa.

Ed è proprio a questo “A domani”, agli a domani rimandati , rinviati che oggi voglio soffermarmi ……

Quante volte ci capita di prendere in mano il telefono, comporre quel numero e poi cancellarlo, quante volte prendiamo in mano quello stesso telefono ed iniziamo a scrivere lunghi messaggi e poi gli cancelliamo e ripetiamo a noi stessi ….. lo faccio domani …..

Quante volte, colti da piccoli momenti di lucidità, pensiamo, ora lo faccio, ora glielo dico, e poi quel piccolo momento, quell’illusorio attimo viene spezzato dalla paura, e ripetiamo sempre a noi stessi ….. magari ci provo domani ……

Quante altre volte invece presi da un pò di coraggio ci prepariamo lunghi discorsi per confessare qualcosa, per cambiare la nostra vita, per dichiarare magari il nostro amore nascosto e soffocato da tempo ,e poi ……. bè, e poi quel “A domani” prende il sopravvento su quel momentaneo coraggio , ed è proprio quell’ “A domani”, quel rimandare, l’artefice di tutta la nostra vita, di tutti i nostri rimpianti ….

A domani …… domani ……

Non esiste cosa più incerta dell’ “A domani” ……

Noi, noi che viviamo chiedendo certezze, pretendendo sicurezze, non ci rendiamo realmente conto di quanto è insicuro quell’ A domani, di quanto a volte quell’ A domani può trasformarsi in”A mai ” …..

Provate ad immaginare …….

Provate ad immaginare tutte quelle parole da dire che avete scelto di rimandare, quell’amore soffocato che avete deciso di rinviare, quella vita che desideravate cambiare, quella felicità che vi siete lasciati scappare, provate ad immaginare …..

Si, provate ad immaginare se quel momento di coraggio rimandato oggi prendesse il sopravvento, immaginate se quell’ “A domani”, oggi non ci fosse, provate a pensare, ad immaginare di prendere in mano quel telefono e far partire quella chiamata, provate a pensare se dopo aver scritto quel lungo messaggio non lo cancellate ma lo inviate, immaginate se oggi, dopo aver rinviato per giorni, settimane e mesi decidete di cambiare vita , decidete di essere finalmente felici e pensate se dietro a tutto questo coraggio rimandato, oggi non ci fosse più nessuno a rispondere a quella chiamata, a leggere quel messaggio, nessuno più per cambiare la vostra vita, nessuno più che riesce a rendervi felici …….

Si, provate a pensare se ormai fosse troppo tardi, se ormai quella persona non ci fosse più, è proprio qui che quell’ “A domani” si trasformerebbe nell’ “A mai” …..

Siamo convinti, viviamo nell’illusione che le persone che amiamo davvero siano quasi immortali, e invece no, perchè non c’è cosa più inaspettata, incerta e beffarda della vita …..

E allora …..

Allora, evitiamo di rimandare, evitiamo di vivere nel dolore delle cose mai fatte, mai dette, mai espresse, mai confessate, mai dichiarate ……

Quindi, prendete quel telefono e chiamate, scrivete quel messaggio ed inviatelo, cambiate la vostra vita, confessate il vostro amore soffocato, fate quello che vi rendere realmente felici, fatelo, trasformate, rivoluzionate quell’ “A domani” e fatelo diventare  “A oggi”  ……

Si, fatelo, perchè il tempo rimandato a volte ci beffeggia, ci prende in giro, perchè a volte il tempo non basta, perchè a volte può essere un tempo irrimediabile, irrecuperabile , a volte non c’è più tempo ……

E allora,oggi più di ieri, oggi più che mai, vi dico ……. A Oggi …… 😉

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “A DOMANI ……

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Dentro di noi ci sono un sacco di cose che ci fanno soffrire . La solitudine , la rabbia , la forza . Tutto dentro di noi ci fa arrabbiare . Ma con il tempo riusciamo a restare calmi e cosi non perdere la calma .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...