TURISTA …… MA CHE FAI ????

turista ma che fai

Oggi voglio cambiare argomento ……

Ho sempre parlato d’amore, di coppie, ovviamente sempre mettendo in evidenza il mio personale pensiero basandomi su ciò che vedevo, su ciò che le persone ed i vari “amori” mi trasmettevano.

Oggi no, forse perchè nulla ha modificato il mio modo di pensiero, forse perchè nulla mi ha dato lo stimolo di dire che forse non è proprio come la penso io, nulla che mi mettesse il dubbio che “l’amore” forse è altro …..

Continuo oggi a vedere e constatare di quanta frivolezza si mette nei sentimenti, di quanto quei “ti amo” o quelle frasi tipo “ti amerò per sempre anche se saremo lontani” a volte (secondo me molto spesso) sono solo la conseguenza di un determinato momento, di una circostanza, magari dovuta dal contesto, o magari dovuta dal dovere …

Proprio per questo che, io, personalmente ho imparato ( e vi assicuro che ripensandoci è tristemente disarmante) a non credere più in tutte quelle belle parole che lascerebbero ogni donna con gli occhi a stampo di cuoricini ; credo nell’enfasi del momento dovuto da quella situazione , credo nell’abitudine che il protrarsi del tempo  porta a continuare a ripetere la stessa sinfonia, con tanta leggerezza, con tanta frivolezza, un pò come fosse un dovere dovuto dal tempo.

Ecco , frivolezza, partiamo proprio da qui per iniziare questo nuovo “argomento” ….

L’abito non fa il monaco, si, proverbio dice questo, ed io ho sempre dato validità a questa frase, a questo detto, anche se confrontandomi con molte persone, ho potuto capire e quindi, forse, anche ricredermi che non è proprio così.

Per la maggioranza delle persone l’abito fa il monaco, forse, secondo me più che fare il monaco, fa l’apparenza momentanea che l’abito stesso può dare ad un determinata persona , apparenza che magari non rispecchia la vera personalità di chi indossa un determinato abito .

Secondo me, più che l’abito a fare il monaco, è l’atteggiamento di una persona a farlo di più ed, a volte a creare equivoci che magari possono portare a grandi e a volte gravi conseguenze .

Si, a volte è preoccupante, e mi preoccupa personalmente, vedere come l’atteggiamento frivolo di una ragazza possa portare a serie conseguenze, senza che magari la ragazza stessa possa rendersene conto.

Forse, oggi, per la prima volta, parlo con il ruolo che davvero ho, quello di madre, madre di una ragazzina che tra non molto si affaccerà nel “mondo” dell’adolescenza, che inizierà a volere, quasi pretendere la propria indipendenza, indipendenza che non potrà esserle negata, richieste di viaggi, vacanze con amici, che prima o poi le dovranno essere concesse.

Ed ecco, proprio da qui, che nascono preoccupazioni e pensieri, ma sopratutto in quello che vedo, e ancor di più in quello che ho potuto vedere in questo fine settimana ……

Siamo nell’inizio della bella stagione, ed il turismo, sopratutto quello giovane, quello di gruppi di amici che si concedono una bella vacanza dopo un lungo periodo di studio, comincia ad essere numeroso ….

Io ed il mio gruppo di amici, o per meglio dire i “maschietti” single,  sono stati “attratti” da un graziosissimo gruppo di ragazze straniere, e dai, si sa come funzionano certe cose, ci si avvicina, si cerca un modo per “attaccare bottone” , e poi , se va bene, bè, meglio ……

Bè, non è stato proprio questo il caso dove si può dire che sia andata bene, sopratutto  perchè, la diretta interessata,  aveva tendenzialmente “gusti” che andavano oltre a quei “maschietti” single, o almeno così diceva …..

Ora, non è questo che mi ha scioccato o lasciato riflettere, non lo trovo assolutamente scandaloso, quello che mi ha quasi disarmato, e quasi intimorito se rifletto mia figlia in quella ragazza, è stata proprio la frivolezza nell’essere, nel comportarsi, nell’approcciarsi .

Penso, che questa ragazza, per sua fortuna, quel sabato sera, ha fatto un’incontro fortunato, con un gruppo di ragazzi, si, come si dice dalle mia parti, “caciaroni”, ma comunque seri, ma se in vece, avesse fatto un’incontro sbagliato?

Se quella sua frivolezza, magari fraintesa, l’avesse messa davanti ad altre tipologie di persone, come sarebbe finita la sua serata?

Mi viene in mente un film, Hostel , dove sempre un gruppo di amici in vacanza fanno un’incontro sbagliato, che li porta poi verso un terribile incubo …..

Si, questo è un film, magari gonfiato, esagerato, ma gli incontri sbagliati no, quelli possono capitare, possono esserci, e possono portare davvero a serie e gravi conseguenze …..

Ora, ho voluto mettere in evidenza gruppi di stranieri in viaggio di piacere, con una sfrenata voglia di divertirsi e conoscere nuove persone, ma alla fine, tutti, stranieri o meno, tutti noi , tutti i giovani hanno la stessa voglia di divertirsi e conoscere nuove persone,  anche se invece di una vacanza si parla di un sabato sera come tutti gli altri …..

No, non voglio fare la morale, sono di vedute abbastanza ampie, amo anche io divertirmi e conoscere nuove persone, e altrettanto desidero per mia figlia quando sarà il suo momento, l’importante è sempre riflettere …..

Si, divertiamoci, consociamo altre persone, ma sempre con astuzia, furbizia e un pizzico di serietà ….

E si, perchè se Hostel è un film sicuramente gonfiato, anche Pretty Woman lo è ……. 😉

Kiss Kiss

Fashioniamoci fashioniamoci ridimensionata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Un pensiero su “TURISTA …… MA CHE FAI ????

  1. Romy_mc ha detto:

    Ho visto Hostel che ė appunto un film tratto da una storia vera e mi ha fatto molto riflettere, in questo mondo bisogna divertirsi, ovvio, ma bisogna anche stare attenti e valutare le persone nuove che si conoscono, insomma il buon senso deve avere sempre la meglio !!!
    http://romymc.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...