Uncategorized

HALLOWEEN ……. LE SCOPETTE DELLA STREGA

La notte di halloween, conosciuta anche come la notte delle streghe….

Ed è proprio sulle streghe che è ispirata questa nuova e semplicissima ricetta.

E si, perchè le streghe, ed i loro malvagi  incantesimi non possono assolutamente mancare nella nostra notte di halloween……

Le scopette della strega ………

I perfidi ingredienti …….

– manici di scopa ( salatini a forma di bastoncino o grissini sottili)

– scope (sottilette)

– steli di erba cipollina

La malefica preparazione ……

Prendete tutti gli ingrediente e disponeteli sul vostro piano da lavoro.

Cominciate la vostra creazione iniziando dalle sottilette.

Senza togliere dal loro involucro, prendete ogni sottiletta e tagliatela in quattro parti, formando così dei quadrati.

Prendete un quadrato, e su uno dei lati fate tanti tagli fermandovi alla metà…..

Una volta che avrete tagliato tutte le striscioline a tutte le sottilette, levatele delicatamente dalla plastica, prendete un manico (bastoncino salato)  posatelo su un lato del quadrato, e  piegate l’altro lato fino ad avvolgere tutto il bastoncino ……..

Ora per tenere ben ferme le scopette, prendete uno stelo di erba cipollina e chiudetelo  facendo un nodo …….. e voilà, le scopette sono pronte……

Non vi resta che disporle tutte su di un vassoio, e mi raccomando ……. non provate a prendere il volo……. mangiatele e basta……hihihihihhi

Alla prossima malefica ricetta.

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Annunci
Uncategorized

HALLOWEEN ……… ARANCINETTE TERRIFICANTI

Ed eccomi nuovamente qui ad aggiungere altre spaventose pietanze nel vostro menù halloweeniano.

E si care mie streghette, il tempo scorre e dobbiamo essere più veloci di lui, e quindi prendere quanti più consigli possibili  per rendere perfetta la nostra notte più macabra dell’anno….hihihihih

Oggi facciamo spazio nel nostro tavolo degli antipasti, perchè stanno facendo capolino delle perfide zucche……pronte per essere mangiate……

Arancinette terrificanti …….

I terrificanti ingredienti ……..

– 300 gr di riso per risotti

– parmigiano

– burro

– concentrato di pomodoro

– pepe

– zafferano

– dado

– mozzarella o formaggio filante (facoltativo)

La spaventosa decorazione ……

– peperoni

– olive nere

La macabra preparazione ……….

Mettete in un capiente calderone con abbondante acqua il riso ed il dado, e fatelo cuocere fino al totale assorbimento dell’acqua.

A cottura terminata, aggiungete il burro, lo zafferano, il pepe, il parmigiano, la mozzarella, e fate raffreddare per bene il tutto (proprio per questo è preferibile eseguire questo passaggio la sera prima).

Dopo che il riso si è perfettamente raffreddato, cominciate a creare la vostre arancine, non dimenticandovi di bagnare di tanto in tanto le mani, per evitare che il riso vi si attacchi.

Una volta create tutte le vostre arancinette, non vi resta altro che farle diventare spaventosamente terrificanti……

Prendete il peperone verde, tagliatelo a piccoli pezzettini, e mettetene un pezzettino su ogni pallina, così da creare il picciolo della zucca; fate la stessa cosa con le olive, ma tagliandole in piccoli triangolini per creare gli occhi e la bocca.

Ora disponete le vostre arancinette terrificanti in uno spaventoso vassoio, vedrete che in pochissimi secondi non resterà sul tavolo nemmeno il vassoio………. magia????? …….. Io direi fame!!!!! hihihihih

Curiose di sapere quale ricetta vi proporrò domani????

….. Allora seguitemi!!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci