Ricette

HALLOWEEN ….. OCCHI SPAVENTOSI AL CUCCHIAIO ….

happy-halloween-fashioniamci

Continuiamo la nostra giornata halloweeniana …..

Questa volta posiamo zucca e decorazioni e andiamo in cucina  tra disgustosi ingredienti e  macabre preparazioni ….

Qualcosa di terribilmente dolce sta per entrare nel nostro tenebroso calderone.

Continua a leggere “HALLOWEEN ….. OCCHI SPAVENTOSI AL CUCCHIAIO ….”

Annunci
Uncategorized

HALLOWEEN …..BICCHIERINI TENEBROSI ….

happy halloween

Eccomi di nuovo qua, pronta ad entrare nella mia tenebrosa cucina per provare nuove e disgustose ricette da offrire nella notte più macabra dell’anno ai miei poveri commensali …..

Una nuova ricetta, un nuovo disgustoso e macabro dolce da offrire a grandi e piccini, quindi mie care streghette e miei cari stregoni armatevi di terrificanti ingredienti,spaventosi calderoni e diamo inizio  alla disgustosa preparazione …..

Continua a leggere “HALLOWEEN …..BICCHIERINI TENEBROSI ….”

Uncategorized

HALLOWEEN…….LA SPAVENTOSISSIMA TORTA DELL NOTTE DELLE STREGHE

Tremate, tremate, le streghe son tornate…….

E si mie care streghette e miei amati stregoni, siamo arrivati alla conclusione, domani è la notte più macabra dell’anno, la notte delle streghe, la terrificante notte di halloween; e quindi, dobbiamo avere già ben impresso nella mente cosa preparare, come decorare e come presentare le nostre pietanze, per rendere il nostro ambiente il più spaventoso possibile.

Manca solo un’ultima cosa per perfezionare il nostro menù, un piatto, se cosi si può definire che chiude ogni festa, ogni ricorrenza……… la torta!!!

La Torta è il dolce per eccellenza che chiude ogni festività, che sia un semplice compleanno o un incantevole matrimonio, l’importante è che sia a  tema con la ricorrenza.

Con un tocco di fantasia, possiamo rendere la nostra torta da spaventosamente divertente a terribilmente macabra, tutto stà al risultato che desideriamo ottenere e alla nostra fantasia.

Allora amiche streghette, pronte ad annotare quest’ultima ricetta e quest’ultima manciata di macabri consigli e suggerimenti???

…. Dai, cominciamo…….

La spaventosissima torta della notte delle streghe ……

I macabri ingredienti …….

– 75 gr di farina

– 75 gr di fecola di patate

– 5 uova

– 1 bustina di vanillina

– 150 gr di zucchero

– un pizzico di sale

Il malefico procedimento …….

Cominciamo a preparare il nostro spaventoso pan di spagna dividendo i tuorli dagli albumi.

Usando le fruste elettriche, sbattiamo i tuorli insieme alla metà dello zucchero fino a quando il nostro composto diventa gonfio, spumoso e di colore giallo.

Fatto questo, montiamo a neve gli albumi per 5 minuti, e quando sono bianchi e gonfi, aggiungiamo il restante zucchero e continuiamo a montare ancora per qualche minuto.

Ora uniamo gli albumi montati a neve con i tuorli e li mescoliamo fino a quando il tutto non è ben amalgamato.

Dopo aver setacciato la fecola di patate con la farina, le uniamo al composto con l’aiuto di un setaccio, in modo che non si formino grumi.

Mescoliamo il tutto facendo attenzione a non smontare il composto.

Prendiamo una tortiera da 24 cm, e dopo averla imburrata e infarinata, versiamo l’impasto livellandolo per bene.

Inforniamo il nostro pan di spagna a forno statico preriscaldato a 180 ° per 35/40 minuti.

Mi raccomando, non aprite il forno prima che sia trascorsa almeno mezz’ora di cottura.

Una volta che il nostro pan di spagna è cotto, aspettiamo che si raffreddi per bene.

Ora non ci resta altro che decorare la torta secondo la nostra più macabra fantasia, basta armarsi di pasta di zucchero, formine spettrali, ed il risultato è assicurato.

Non sapete come decorarla? Non avete tempo per pensare a come personalizzare la vostra spaventosissima torta……guardate un pò qui, magari  una di questa sarà il vostro punto di partenza……..

La torta della morte ……..

La casa degli orrori ………

Il cimitero fantasma ……..

Torta di pipistrelli ……..

Torta fantasma ………

Torta happy halloween ……..

Torta ragno ………

Torta pipistrello ……..

Torta di mummia ………

Torta al cioccolato e pipistrelli ……

Torta a cioccolato zuccosa ……..

Allora mie care amiche streghe, alzatevi le maniche e mettetevi all’opera, con il giusto incantesimo la vostra torta sarà spaventosamente deliziosa.

A me non resta che augurarvi buon lavoro e……..Happy Halloween!!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN …… IL CIAMBELLONE MOSTRUOSO

Allora mie care streghette, è tutto pronto per la vostra notte di Halloween?

Qui, nella terrificante casa di fashioniamoci i preparativi sono alle stelle, i calderoni cominciano a bollire, i terrificanti ingredienti sono tutti pronti, ma io, bè, io voglio continuare a darvi qualche idea da aggiungere sulle vostre tavole….. hihihihih, perfida vero????

Quindi mie care streghette, se questa ricetta che vi sto per proporre è per voi maleficamente interessante, allora fate spazio nelle terribile tavola dei dolci, che stiamo per iniziare ……..

Il ciambellone  mostruoso ……

I terrificanti ingredienti ……..

– 300 gr di burro

– 300 gr di zucchero

– 4 uova

– 175 gr di fecola di patate

– 175 gr di farina

– 1 bustina di lievito

– colori alimentari arancione, viola  e nero

– glassa

Lo spaventoso procedimento ……..

In una ciotola sbattete con una frusta elettrica le uova con lo zucchero, successivamente aggiungete il burro fuso e poco per volta la farina e la fecola di patate setacciate con il lievito e un pizzichino di sale.

Dopo aver mescolato tutto per bene, dividete il composto in tre ciotole e in ognuna mettete il colorante (in una quello viola, in un altra quello nero, e nell’ultima quello arancione), e mescolate bene per rendere omogenei i vari colori.

Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella e versate i tre composti, prima quello nero, poi quello viola e infine quello arancione.

Mettete in forno già caldo a 180° il vostro mostruoso ciambellone e fatelo cuocere per 35/40 minuti……..

Ora, per rendere il vostro ciambellone ancora più disgustoso, preparate della glassa dividetela in tre ciotole e coloratele allo stesso modo che avete fatto con l’impasto del ciambellone.

Versate le glasse sul ciambellone alternando i colori e lasciate asciugare……

Ora non vi resta che farlo gustare ai vostri mostruosi invitati, e state pur certe che ne chiederanno subito un altra fetta!!!!!

Secondo voi i miei consigli sono finiti qui?????

Per scoprirlo basta che continuate a seguirmi……. hihihihih

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN …… LA MELA STREGATA

Eccomi di nuovo qui…….

Manca veramente poco, anzi direi che siamo proprio agli sgoccioli!!!!

La notte di Halloween sta per arrivare, e il nostro menù sta per completarsi.

Le streghe, personaggio immancabile proprio come la zucca, ed è proprio pensando a queste diaboliche “nonnine” che ho pensato a questa semplice ricetta adatta ai bambini e  amata anche da noi grandi.

La prima cosa che mi viene alla mente pensando a questa ricetta è lei…… le perfida strega che offre la mela avvelenata alla candida Biancaneve……

…… veramente perfida e diabolica!!!!!

Il tempo stringe, allora forse è meglio che cominciamo con la ricetta, che credo abbiate ormai capito di quale sto parlando …….

La mela stregata ……..

I perfidi ingredienti ……..

– 100 ml di acqua

– 2 chiodi di garofano

– colorante alimentare rosso

– mezzo cucchiaino di cannella

– 4 mele rosse o verdi

– 450 gr di zucchero

– 25 gr di miele

– vanillina

Il malefico procedimento …….

Prendiamo le nostre mele, laviamole ed asciughiamole per bene.

In ogni mela infilziamo un bastoncino di legno, dopo averle infilzate tutte le mettiamo da parte.

Ora è arrivato il momento di fare un malefico incantesimo alle nostre mele, e quindi…….

Prendiamo un pentolino piccolo e mettiamo l’acqua e lo zucchero, dopo che lo zucchero si è sciolto, aggiungiamo il miele.

Continuiamo a far cuocere lo sciroppo (se possediamo un  termometro alimentare aspettiamo che arrivi a 100°) ,  aggiungiamo al nostro sciroppo la cannella, i chiodi di garofano e se le nostre mele sono verdi anche un po’ di colorante alimentare rosso e lasciamo bollire a fuoco moderato, o con il termometro fino a che arrivi ai 150°.

Spegniamo il fuoco ed eliminiamo dallo sciroppo i chiodi di garofano, prendiamo le nostre mele e inclinando il pentolino, le immergiamo nel caramello ruotandole, in modo che tutta la mela assorba lo sciroppo.

Dopo aver fatto sgocciolare  le mele per eliminare lo sciroppo in eccesso, le posiamo su una gratella ricoperta di carta forno e le lasciamo freddare.

Ora non ci resta che offrirle ai nostri commensali, e mi raccomando…….quella avvelenata datela alla persona giusta……hihihihiih

Il menù di halloween ancora non è finito……..siete curiose mie care streghette di scoprire quale piatto concluderà il nostro menù????

Seguitemi!!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN ……. LE SCOPETTE DELLA STREGA

La notte di halloween, conosciuta anche come la notte delle streghe….

Ed è proprio sulle streghe che è ispirata questa nuova e semplicissima ricetta.

E si, perchè le streghe, ed i loro malvagi  incantesimi non possono assolutamente mancare nella nostra notte di halloween……

Le scopette della strega ………

I perfidi ingredienti …….

– manici di scopa ( salatini a forma di bastoncino o grissini sottili)

– scope (sottilette)

– steli di erba cipollina

La malefica preparazione ……

Prendete tutti gli ingrediente e disponeteli sul vostro piano da lavoro.

Cominciate la vostra creazione iniziando dalle sottilette.

Senza togliere dal loro involucro, prendete ogni sottiletta e tagliatela in quattro parti, formando così dei quadrati.

Prendete un quadrato, e su uno dei lati fate tanti tagli fermandovi alla metà…..

Una volta che avrete tagliato tutte le striscioline a tutte le sottilette, levatele delicatamente dalla plastica, prendete un manico (bastoncino salato)  posatelo su un lato del quadrato, e  piegate l’altro lato fino ad avvolgere tutto il bastoncino ……..

Ora per tenere ben ferme le scopette, prendete uno stelo di erba cipollina e chiudetelo  facendo un nodo …….. e voilà, le scopette sono pronte……

Non vi resta che disporle tutte su di un vassoio, e mi raccomando ……. non provate a prendere il volo……. mangiatele e basta……hihihihihhi

Alla prossima malefica ricetta.

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN ……. POLPETTONE DI TOPO

Oggi, mie care malefiche streghette facciamo spazio nel tavolo dei secondi piatti, una ricetta spaventosamente disgustosa sta entrando nel nostro menù ……..

Polpettone di topo ……..

I raccapriccianti ingredienti ……

– 3 fette di pan carrè

– 1 uovo

– 110 gr di parmigiano grattugiato

– 400 gr di carne macinata

– sale

– pepe

– timo

– olio extravergine d’oliva

– mandorle o ravanelli

– pepe nero in grani o chiodi di garofano

Il disgustoso procedimento ….

Mettete in una ciotola, la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, il pancarrè sbriciolato, un cucchiaio d’olio d’oliva, il timo, sale, pepe, ed impastare per bene tutto con le mani fino a quando il composto diventa ben sodo.

Prendete il vostro composto e cercate di dare il più possibile la forma di un topo, stando bene attende ad allungare la parte davanti per formare il muso del roditore.

Una volta data la giusta forma, create gli occhi del topo con i chiodi di garofano, con un pepe fate il suo naso, e infine per le orecchie, usate due fettine sottili di ravanello.

Posate il vostro topo su di una teglia unta d’olio e infornatelo a forno già caldo a 180° per circa 45 minuti.

Trascorso il tempo, fate raffreddare il roditore, e disponetelo su di un letto di lattuga o spaghetti verdi.

Secondo voi, i vostri commensali avranno il coraggio di assaggiare la carne di roditore????? hihihihihih

Ci vediamo alla prossima raccapricciante ricetta halloweeniana…..hihihihih

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN…. PATATINE FRITTE ALIENE

Mancano pochi giorni alla terribile notte di Halloween, allora, continuiamo a riempire i nostri tavoli cercando di renderli il più originali e spaventosi possibili.

Il piatto che vi presento oggi è adatto a grandi e piccini, perchè non è spaventosamente terribile, ma è spaventosamente divertente……hihihihihhi

Patatine fritte aliene …….

I mostruosi ingredienti …….

– patatine fritte

– sottilette

– sale

– wurstel o polpette

La simpatica preparazione …….

Mettete in una pentola l’olio per friggere e fatelo scaldare per bene.

Appena l’olio ha raggiunto la giusta temperatura, friggete le patate.

Una volta cotte, aggiungete le sottilette, o qualsiasi altro formaggio, l’importante è che si sciolga subito, e mescolate bene.

Dividete in vari vassoi, ovviamente a tema, le patatine, e ricavatene tante porzioni.

Una volta aver disposto le patatine nei rispettivi vassoi, potete passare alla preparazione aliena…..

Prendete dei wurstel, tagliateli a rondelle, così da creare gli occhi alieni, adagiate le polpette sopra ogni porzione di patatine ……..e poi….. bè, e poi sta alla vostra macabra fantasia, renderli il più spettrali possibile!!!!!

Arriverderci mie care streghette, alla prossima spaventosa ricetta!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN ……… ARANCINETTE TERRIFICANTI

Ed eccomi nuovamente qui ad aggiungere altre spaventose pietanze nel vostro menù halloweeniano.

E si care mie streghette, il tempo scorre e dobbiamo essere più veloci di lui, e quindi prendere quanti più consigli possibili  per rendere perfetta la nostra notte più macabra dell’anno….hihihihih

Oggi facciamo spazio nel nostro tavolo degli antipasti, perchè stanno facendo capolino delle perfide zucche……pronte per essere mangiate……

Arancinette terrificanti …….

I terrificanti ingredienti ……..

– 300 gr di riso per risotti

– parmigiano

– burro

– concentrato di pomodoro

– pepe

– zafferano

– dado

– mozzarella o formaggio filante (facoltativo)

La spaventosa decorazione ……

– peperoni

– olive nere

La macabra preparazione ……….

Mettete in un capiente calderone con abbondante acqua il riso ed il dado, e fatelo cuocere fino al totale assorbimento dell’acqua.

A cottura terminata, aggiungete il burro, lo zafferano, il pepe, il parmigiano, la mozzarella, e fate raffreddare per bene il tutto (proprio per questo è preferibile eseguire questo passaggio la sera prima).

Dopo che il riso si è perfettamente raffreddato, cominciate a creare la vostre arancine, non dimenticandovi di bagnare di tanto in tanto le mani, per evitare che il riso vi si attacchi.

Una volta create tutte le vostre arancinette, non vi resta altro che farle diventare spaventosamente terrificanti……

Prendete il peperone verde, tagliatelo a piccoli pezzettini, e mettetene un pezzettino su ogni pallina, così da creare il picciolo della zucca; fate la stessa cosa con le olive, ma tagliandole in piccoli triangolini per creare gli occhi e la bocca.

Ora disponete le vostre arancinette terrificanti in uno spaventoso vassoio, vedrete che in pochissimi secondi non resterà sul tavolo nemmeno il vassoio………. magia????? …….. Io direi fame!!!!! hihihihih

Curiose di sapere quale ricetta vi proporrò domani????

….. Allora seguitemi!!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN …… CAKE POPS MOSTRUOSAMENTE DIVERTENTI

Allora mie care streghette e miei cari stregoni, quello che oggi voglio farvi aggiungere nella vostra tavola di halloween è una ricetta veramente versatile e mostruosamente deliziosa.

Il tavolo dei dolci sarà il protagonista di questa nostra golosissima ricetta, quindi, mi raccomando, fate spazio, tanto spazio, perchè secondo me ne farete veramente tanti!!!!!

Cake Pops mostruosamente divertenti ……

I divertentissimi ingredienti …..

– 400 gr di pan di spagna

– 80 gr di mascarpone o marmellata

Per la spaventosissima decorazione …..

– 200 gr di cioccolato bianco

– 200 gr di cioccolato fondente

– decorazioni varie (perline di zucchero colorate, codette, stelline, nocciole tritate, cocco grattugiato)

– stecchini di lecca- lecca o bastoncini di legno

La spassosissima preparazione ……

Prendete i 400 gr di pan di spagna, in sostituzione, potete usare anche delle merendine confezionate tipo plumcake.

In una ciotola, sbriciolate per ben il pan di spagna, e aggiungete la marmellata o il mascarpone poco per volta …….

Cominciate ad impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto compatto.

Ottenuto l’impasto, formate tante palline, poggiatele su della carta forno, e mettetele per un oretta nel freezer.

Nel frattempo preparate la terrificante copertura dei vostri cake pops……

Fate sciogliere in microonde il cioccolato fondente e il cioccolato bianco (mi raccomando separati), oppure, se preferite, potete anche utilizzare della glassa.

Ora è arrivato il momento di riprendere le nostre palline ghiacciate….

Prendete i bastoncini da lecca lecca o quelli di legno, infilzate in ognuno una pallina e immergetela nel cioccolato o nella glassa……

Fate colare il cioccolato in eccesso e infilateli nel polistirolo.

Ora è arrivato il momento di decorarli…….. non sapete come? non avete fantasia?

Guardate un pò come i vostri cake pops posso diventare mostruosamente divertenti ……..

Il calderone della strega …….

Simpatiche mummie …….

Zucche spettrali …….

Cake pops mostruosi ………

Mostriciattoli colorati ……..

Pipistrello terrificante ……..

Ragni disgustosi ……

Scheletrini spiritosi ………

Streghette spiritose ……

Dolci zucche …….

Occhi mostruosi …….

Halloween cake pops ……

Dopo aver decorato come meglio preferite i vostri cake pops mostruosi, fateli riposare in frigorifero.

Con questi simpaticissimi cake pops, la vostra tavola dedicata ai dolci sarà spaventosamente colorata e divertente!!!!

Alla prossima terrificante  ricetta!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN ……. LE UOVA FANTASMA

Oggi mie care streghette aggiungeremo una nuova paurosa pietanza nel nostro tavolo dedicato agli antipasti.

Quindi , mi raccomando, fate spazio, perchè stanno arrivando le ……..

Uova Fantasma ……..

I macabri ingredienti …….

– uova

– olive nere o fogli di nori

Lo spaventoso procedimento …..

Prendete quanti più possibili fantasmini (uova), fateli bollire per circa 10 minuti e lasciateli raffreddare.

Dopo che i vostri fantasmini hanno raggiunto una temperatura da poter essere presi, sbucciateli.

Ora che gli avete sbucciati tutti, prendete un coltello ben affilato e incidete dei tagli o dei buchi per creare gli occhi, e con uno scavino create un solco per fare la bocca.

Nei buchi o nei tagli che avete fatto per gli occhi, introducete o dei pezzi di olive nere o ancora più semplice dei piccoli ritagli di fogli di nori.

Ora non vi resta che disporre tutti i vostri spaventosi fantasmi in un terrificante vassoio, ma prima tagliate  una fetta d’uovo alla base per farlo stare in piedi, e  mettete intorno tante verdurine colorate.

E ………buuuuuuuu……i vostri fantasmini sono pronti per essere eliminati……hihihihhihi.

Secondo voi, la prossima ricetta in quale tavolo verrà messa????

Curiose mie care streghette???

Seguitemi e lo scoprirete.

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Uncategorized

HALLOWEEN…… IL CIMITERO DI CIOCCOLATA

I dolci……

Una deliziosa prelibatezza, la pietanza più adatta per essere decorata, e proprio per questo che è il piatto che non deve mancare nella nostra tavola di Halloween.

Lo sapete io che farei????

Se avessi lo spazio, e se avessi tanti tavolini, dividere ogni tipologia di pietanza su ogni tavolo…….un tavolino con tutti i cocktail e aperitivi, uno con gli antipasti, un’altro con i primi, uno con i secondi e infine uno per i dolci…….. se voi potete….. fatelo!!!!!

Oggi allora, ci occupiamo del tavolo dei dolci……quanti ne abbiamo messi, e quanti ancora ne metteremo, intanto aggiungiamo questo ……..

Il cimitero di cioccolata ……….

Gli spaventosi ingredienti …….

– 250 gr di cioccolato fondente

–  100 gr di farina di mandorle

– 120 gr di farina

– 2 cucchiai di cacao amaro

– 70 gr di zucchero

– 80 gr di burro

– 3 uova

– 70 gr di latte

– 1 cucchiaino di lievito per dolci

– un pizzico di sale

Per la spaventosa decorazione …….

– 70 gr di cioccolato fondente

– 70 gr di panna da montare o crema di burro

– zucchero semolato

– colorante alimentare verde

– biscotti secchi tipo oro saiwa

Il macabro procedimento ……….

Fate sciogliere il cioccolato spezzettato insieme al burro e successivamente fatelo raffreddare.

Nel frattempo prendete una ciotola e montate le uova insieme allo zucchero, poco alla volta aggiungete il cioccolato e mescolate.

Una volta che avete unito le uova montate con lo zucchero e il cioccolato, setacciate sopra la farina, il cacao, il sale, il lievito, per non creare grumi difficili da sciogliere, alternate il tutto aggiungendo il latte.

Ora prendete  uno stampo imburrato e infarinato, versate il composto e fatelo cuocere in forno già caldo a 180° per 40/50 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, togliete la torta dal forno, fatela raffreddare e tagliatela a rettangoli.

Ora possiamo cominciare con la creazione del nostro terrificante cimitero….

Fate fondere il cioccolato, aggiungete la panna mescolando per bene e fate raffreddare il tutto.

Dopo aver disposto su di un terrificante  vassoio le nostre lapidi, spalmate sopra ognuna la cioccolata, in una delle estremità posizionate il biscotto spaventosamente decorato con la glassa o con il cioccolato, infine spolverate lo zucchero semolato colorato di verde e aggiungete delle piccole zucche, o pipistrelli in pasta di zucchero.

Il cimitero è pronto per essere mangiato, non vi resta altro (se volte) aggiungere il nome dei vostri commensali in ogni lapide ……… chi mangerà chi ?????

Alla prossima spaventosa ricetta…….

Kiss Kiss

Fashioniamoci