NATALE……. CASETTA DI PAN DI ZENZERO …….

babbo natale

Avete visto che visino contento e soddisfatto che ha il magico Babbo Natale in quest’immagine????

E si,mi  basta guardare il suo tenero viso, che nella  mente cominciano a girare come fossero tanti uccellini, dolci, biscotti, zucchero, caramelle, cioccolatini, ed ecco l’illuminazione……..voi dove mettereste tante caramelle, cioccolatini e biscotti????

Bè, io una risposta ce l’ho, volete saperla????

Bè, se io avessi a portata di mano tante caramelle, infiniti cioccolatini e tanti biscotti farei proprio una bella Gingerbread House…. quella dolce e speziata casetta piena di zucchero, caramelle e cioccolatini, quella dove minimo una carie è assicurata….hihihihiihihhi!!!!!

A guardarla sembra  quasi impossibile realizzarla, ma vi assicuro che non lo è affatto, il procedimento richiede un po di tempo, direi con precisione cinque giorni………. tranquille, non è così tragica come sembra!!!!!!

Allora, che ne dite di aggiungere questa meravigliosa ricetta oltre che nella vostra pancia anche nella vostra decorazione Natalizia……. come centro tavola è veramente magica e colorata………

Io comincio…….. voi prendete appunti………

Gingerbread House ……….

CASA PAN SI ZENZERO4

I dolci ingredienti ……….

– 420 gr di farina

– 100 gr di zucchero

– 120 gr di burro ammorbidito

– 160 ml di miele

– 1 uovo grande

– un po di bicarbonato

– 1/4 di cucchiaino di sale

– 3 cucchiaini di zenzero in polvere

– 2 cucchiaini di cannella in polvere

– 1 cucchiaino di noce moscata

– 1 cucchiaino di chiodi di garofano tritati

Per la decorazione ………..

– colori alimentari

– cioccolatini

– smarties

– glassa reale

– caramelle

– zucchero a velo

La magica preparazione ……….

Prendete una ciotola e mescolate bene la farina setacciata, le spezie, il bicarbonato e il sale.

In un altra ciotola unite il burro ammorbidito con lo zucchero, e lavoratelo con le fruste fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, successivamente aggiungete l’uovo, il miele e continuate a sbattere il tutto.

Dopo aver amalgamato per bene il tutto, unite la farina con le spezie al composto di burro, zucchero, uovo e miele.

Impastare il tutto fino ad ottenere un’impasto morbido come una frolla montata e fare una palla.

Prendete la vostra palla d’impasto e dividetela in due parti, avvolgete ogni parte nella pellicola trasparente e conservatela in frigorifero per tutta la notte.

Una volta aver terminato, procedete allo stesso modo  con la preparazione del secondo impasto, uno non vi basterà sicuramente!!!!!!!

Il giorno successivo……..

Accendete il forno a 180°

Prendete dal frigorifero un pezzo d’impasto per volta, lavoratelo un po con le mani e successivamente con l’aiuto del mattarello, stendete una sfoglia di 4-5 mm di spessore, prendete le sagome della vostra casetta, posatele delicatamente sulla sfoglia e ritagliate le varie parti.

Prendete una teglia, foderatela con della carta forno, adagiate delicatamente e ben distanziati tra loro le varie parti della casetta e infornate per 10 minuti, fino a quando l’impasto risulta non troppo morbido e con i bordi un po scuri.

Sfornate e lasciate raffreddare per un paio di minuti sulla placca forno, successivamente posateli  su una gratella per continuare a lavorare allo stesso modo le altre palle d’impasto.

Dopo che tutte le parti della casetta sono stati creati e ben raffreddati, potete passare alla “costruzione” della vostra Gingerbread House……..

Terzo giorno ……………

Per assemblare tutte le parti della casetta dovete come prima cosa preparare la glassa mescolando per bene 200 gr di zucchero a velo, 1 albume e due gocce di limone.

Una volta che la vostra glassa ha raggiunto la giusta consistenza (molto densa) cominciate ad unire le varie parti della casa, e lasciate asciugare il tutto per un giorno intero.

Quarto giorno ………..

Ora è il momento della vera decorazione, dove non vi darò nessun ingrediente ne procedimento, perchè  la vostra fantasia e la magia del Natale sono gli unici ingredienti necessari per rendere magicamente perfetta la vostra Gingerbread House…….

Quinto giorno ………

Dopo aver decorato tutta la vostra casetta, oggi è il giorno di impacchettarla con tanto di carta e fiocco.

Come prima cosa, assicuratevi che la vostra gingerbread house si sia completamente asciugata, prendete la vostra carta trasparente (come quella per realizzare i cesti natalizi) e impacchettatela….. una bella coccarda, ed il duro lavoro è terminato………..

Ora manca solo la sua distruzione 😦 ……….. io di solito la apro i 24 notte e la guardo distruggersi in un colpo solo……… cinque giorni di preparazione…….. un secondo per la demolizione………….. ma ne vale veramente la pena!!!!!!

Io comincerò la preparazione della mia gingerbread house questa sera………. vediamo dove quest’anno mi porterà la fantasia e la magia de Natale……..

Queste sono le mie casette degli anni precedenti ……..

CASA PAN SI ZENZERO4

CASETTA PAN DI ZENZERO

CASETTA PAN DI ZENZRO RICETTA

CASA DI PAN DI ZENZERO BY FASHIONIAMOCI

CASA PAN DI ZENZERO 2

CASA PAN DI ZENZERO 3

Io mi metto all’opera………buon lavoro e ……… Merry Christmas!!!!!!

Kiss Kiss

Fashioniamoci

Annunci

NATALE…… CUPCAKE VESTITI A FESTA ……

babbo natale dal camino

E finalmente è arrivato dicembre…….

Le case cominciano ad illuminarsi, si iniziano a vedere i primi alberi brillare dalle finestre di case e palazzi, e nelle cucine cominciano a diffondersi i deliziosi aromi di dolci, cannella e cioccolata……. che magia, che delizia…….e che fame!!!!!!

E si, a Natale più che in ogni altro periodo dell’anno impazza la voglia di dolci e ghiottonerie, a volte ci vengono offerte, altre volte le compriamo, ma non c’è cosa più bella e natalzia che starsene in casa con la propria famiglia e preparare deliziosi dolcetti a tema!!!!!

Che sia una crostata, una torta o dei biscotti poco importa, la cosa essenziale è che qualsiasi cosa ci accingiamo a preparare sia rigorosamente “vestita” di Natale.

Molti sono i dolci versatili, adatti ad ogni periodo e ricorrenza, ma secondo me nessuno batte la versatilità dei cupcake…….

Li abbiamo resi mostruosi e terrificanti per la notte di Halloween, ora è il momento di vestirli di Natale, con colori, palline, alberi, e chi più ne ha più ne metta…….

Ormai sappiamo benissimo come preparare dei deliziosi cupcake (se per caso vi sfugge qualcosa basta andare qui), magari sappiamo anche decorarli, e se non lo sappiamo fare pazienza, impareremo, magari proprio ora, proprio per Natale.

E proprio per chi come me ama preparare dolci, sopratutto cupcake, e si diverte nel tentativo di decorarli, vestirli ed addobbarli, ecco per voi, e anche per me qualche idea…… ovviamente natalizia…… hihihihihih

Buona Visione ……….

christmas cupcake

cupcake agrifoglio natale

cupcake albero di natale

cupcake babbo natale

cupcake decorati natale

cupcake decorazione natale

cupcake hohoho natale

cupcake natale

cupcake natalizi

cupcake per natale

cupcake pupazzini natale

Christmas cupcake

cupcake renne natalizie

cupcake vari natalizi

cupcake verdi natale

natale cupcake

Cosa serve?????

Tanta passione, tanta fantasia e ……… tanta magia…… mi raccomando non dimenticatevi i cupcake…..hihihihihih

E come sempre……… Fashion Christmas to you ……..

Kiss Kiss

Fasioniamoci

NATALE……. CIOCCOLATA CALDA ALLA CANNELLA

La vostra diavoletta  tentatrice  è tornata per stuzzicarvi  un’altra volta a commettere qualche piccolo  peccatuccio di gola…… hihihhihiih!!!!!

Pochi giorni fa avevamo sfornato insieme dei deliziosi biscottini natalizi, e come vi avevo già detto, la cioccolata calda, è la miglior bevanda da abbinare ai nostri biscottini.

Dolci biscottini inzuppati nella cioccolata calda……… che deliziosa bontà!!!!!

Allora che dite, prepariamo insieme questa dolcissima bevanda natalizia????

Cioccolata calda natalizia aromatizzata alla cannella………

I dolcissimi ingredienti ………

– 20 gr di amido di mais

– 20 gr di cacao in polvere

– 500 ml di latte

– 20 gr di zucchero

– 120 gr di cioccolato fondente

– 1 cucchiaino o una stecca di cannella

Il delizioso procedimento ………..

Prendiamo un pentolino e versiamo il latte freddo, uniamo l’amido di mais, il cacao setacciato e il cucchiaino di cannella.

Mescoliamo il tutto con una frusta fino a quando eventuali grumi si sono completamente sciolti.

A questo punto, aggiungiamo lo zucchero e accendiamo il fuoco a fiamma moderata ( se usiamo la stecca di cannella la aggiungiamo in questo momento)

Nel frattempo, spezzettiamo il cioccolato e lo facciamo sciogliere a microonde.

Quando il latte con il resto degli ingredienti arriva ad un leggero bollore, versiamo il cioccolato fuso e amalgamiamo il tutto con una frusta fino a quando il composto si addensa.

Non ci resta che spegnere il fuoco, eliminare l’eventuale stecca di cannella, versare la cioccolata calda nelle varie tazze, e mi raccomando…….. non dimenticatevi i biscotti!!!!!!!

Non sembra anche a voi di sentire il profumo della cioccolata, l’aroma della cannella…….. lo sapete che vi dico……. questa sera cioccolata calda!!!!!!!

A presto con un’altra deliziosa ricetta dedicata al Natale……

Kiss Kiss

Fashioniamoci